sabato 12 marzo 2016

I miei occhi!

Questi sono i miei due occhi per la Street Photography, forse vecchiotte? non lo so! Sono solo due strumenti, che peraltro ritengo buoni e molto pratici (sopratutto quella targata GRosseto) al servizio della mia sensibiltà verso la visione cittadina che ci circonda ogni giorno.
D'altronde si è sempre detto che si fotografa con la testa ed è la propria personalità che crea l'immagine!


 

Solo due scatti di questa sera.
 


 E' in preparazione una spedizione di STREET 
Alle prossime foto

sabato 5 marzo 2016

In giro per Roma altre Foto di Strada

Continua la caccia all'immagine, ed ecco alcuni recenti scatti!







Street Photography

La fotografia di strada mi ha sempre interessato e non per moda.
Perchè, almeno per me, la ritengo la più spontanea la meno costruita e la più sincera.
Non disdegno neanche la foto d'Architettura e quella dell'Archeologia Industriale, che in qualche modo il sogetto lo vai cercare e lì poi costruisci l'immagine.
Qui invece, e mi ripeto, c'è più spontaneità dalla realtà che ci circonda.
Il bello della foto di strada è che tutto viene lasciato alla casualità!
 Babba Natale

 Due Castagne?

 Contorsionismo fotografico

 Garage

 Music Lounge

 Ma Dici?

 Pasta & Pizza

 Sorrida!

 Souvenir di Roma

The Ghost Writer

Continuo a scattare ................alle prossime immaggini.

Arriva Pasqua! Una proposta per una Mostra sulla Settimana Santa

Processione “Ad tenebras”
I riti della Settimana Santa a FRANCAVILLA FONTANA in provincia di Taranto

In tutti i comuni della Puglia si svolge la caratteristica processione dei Misteri, di grande impatto e suggestione sono le rappresentazioni che si svolgono in notturno a Francavilla Fontana. I riti della Settimana Santa hanno inizio la Domenica dell Palme con la tradizionale processione dei crociferi incappucciati " Li Pappamusci", (nome che deriva dal greco antico, forse ad indicare il "prete nero" o "prete lento, silenzioso". Inoltre c'è chi ritiene l'origine del nome, derivante dalla lingua spagnola, individuando nei pappamusci, i "papamoscas", cioè gli sciocchi). Gli incappucciati penitenti di Francavilla Fontana, confratelli della Congregazione del Carmine, sono l'esempio più singolare della Settimana Santa. 

In realtà ogni cappuccio bianco ha un volto, una colpa da espiare, una preghiera da intercedere, un voto da esaudire. Dalle prime ore pomeridiane del Giovedì, per tutta la notte, fino al tramonto del Venerdì, attraversano a piedi nudi il paese, di chiesa in chiesa, per far visita e per sostare, in preghiera, davanti ai Sepolcri, dove riposa il Cristo morto.
Il pomeriggio del Giovedì Santo si entra nel vivo dei riti pasquali con il pelligrinaggio ai sepolcri organizzato dalla Confraternita del Carmine. Per tutta la mattinata del Venerdì Santo continua il pelligrinaggio dei "pappamusci", per i sepolcri, mentre tre confraternite, a turno ogni anno portano in processione le statue rappresentanti la Madonna Addolorata. 


 Alla sera ha inizio la Processione dei misteri con la commovente statua del "Cristo sotto la croce", detto "Cascata" alla quale partecipano tutte le confraternite di Francavilla Fontana; oguna porta in spalla una delle stupende statue che rievocano i momenti della passione e morte di Gesù Cristo.


Seguono nel loro lento camminare gli incappuciati detti " Crociferi" che nel muto silenzio della sofferenza   delle piaghe sulle spalle, delle mani e dei piedi sporchi e sanguinanti, sotto le pesanti travi delle croci che trascinano lente sull'asfalto, tra due ali di folla incurisita, dove maggiore è il peso e più grande è l'espiazione e la richiesta di perdono,rendendo ancora più forte il senso mistico la processione,

 E' stata un esperienza unica ed emozionante che, grazie a tutte le persone conosciute che con la loro grandissima disponibilità e cortesia, mi hanno permesso di scattare un infinità di immaggini e di avere accesso nei locali della  Confraternita preposta all'allestimento delle lettighe con sopra delle antiche statue  di cartapesta a grandezza reale, usate per la processione finale.
Ed ora qualche foto.

I PAPPAMUSCI










I RAPPRESENTANTI delle CONFRATERNITE

LA PROCESSIONE
 




LA BANDA





I CROCIFERI








ARRIVEDERCI a FRANCAVILLA FONTANA